MONTI FLAGJEL E CUAR da CUEL DI FORCHIA

Questo slideshow richiede JavaScript.

Cuar e Flagjel sono due elevazioni della Prealpi Carniche unite fra loro da una lunga cresta. Escursione panoramica che, a parte un breve tratto esposto sulla cresta che porta al Flagjel, non presenta grosse difficoltà. Punto di partenza: nei pressi di Cuel di Forchia, raggiunto da Forgaria nel Friuli. Percorso: dal parcheggio si segue il sentiero CAI 815 che si innesta sulla pista forestale che sale dal Cuel di Forchia. Si segue a destra la pista forestale (indicazione per Malga Cuar) che si percorre fino alle succesive indicazioni; si segue a sinistra il sentiero CAI 815 che sale alla Malga Cuar. Dalla malga si prosegue lungo il sentiero Cai 815 che aggira il Cuel dai Poz e raggiunge la cresta e la cima del Flagjel. Dopo una breve pausa si riparte direzione est lungo tutta la cresta che, passando anche per il Cuel dai Poz, porta in cima al Cuar. Per la dscesa utilizzare il ripido sentiero Cai 816 che riporta direttamente al punto di partenza chiudendo l’anello. Carta Tabacco 020, Segnavia CAI 815 e 816, Dislivello 800 circa, Lunghezza 9,5km circa, Difficoltà E, altitudine min 884, altitudine max 1478.

MAPPA CUAR FLAGJEL

COL CORNIER da PIANCAVALLO

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Col Cornier si trova nelle Prealpi Pordenonesi ed è raggiungibile, in presenza di neve, sia con sci che con ciaspole. Punto di partenza: raggiunta la località di Piancavallo, imboccare Via dei Rododendri (rotonda principale, ultima uscita) fino a quando sulla sinistra non si incontra il cartello segnavia Cai. Percorso: prendere il sentiero Cai 992 (delle Carbonaie) che risale una faggeta e aggira il Monte Sauc, e raggiungere Sella Sauc a quota 1594m. Proseguire poi sulla sinistra lungo la cresta che conduce direttamente alla cima. Per la discesa, ripercorrere la cresta fino a Sella Sauc. Da lì utilizzare il sentiero Cai 992 che scende verso la “Busa” e rientrare a Piancavallo attraverso le piste da sci.
Carta Tabacco 012, Dislivello 600, Lunghezza km 8, Tempo indicativo: 4h20m (escluse soste), Difficoltà E, Altitudine min 1287, Altitudine max 1767.

mappa COL CORNIER

MONTE VUALT da DORDOLLA

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Monte Vualt è una montagna che si trova a cavallo fra la Val Alba e la Val Aupa. L’escursione di oggi prevede un anello molto lungo e faticoso che non presenta grosse difficoltà, ma richiede buona preparazione fisica. Punto di Partenza: risalire la Val Aupa da Moggio Udinese fino all’abitato di Dordolla, situato sulla destra del torrente e parcheggiare in piazza. Percorso: l’escursione ha inizio attraversando il borgo di Dordolla per il sentiero Cai 425 che poi raggiungerà direttamente Forcella Vualt a quota m.1300 circa. Dalla forcella (cartello indicativo su un albero) imboccare il sentiero “Pale D’Arint” che conduce direttamente in cima. Per la discesa abbiamo utilizzato il sentiero Cai 422 “Alta Via Cai Moggio” che passando per Cjasute dal Sior e per il monte Forchiadice rientra a Dordolla, chiudendo l’anello (escursione e foto con Genny Masotti). Carta Tabacco 018, Segnavia Cai 422/425, Dislivello 1100, Lunghezza Km 12 circa, Altitudine min 612, Altitudine max 1752

mappa VUALT

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: