MONTE TALM da LUDARIA

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il MONTE TALM è la prima elevazione della lunga catena montuosa della Val Pesarina. Per questa escursione abbiamo deciso di salire dal versante nord partendo da Ludaria, frazione di Rigolato, e passando per i Piani di Vas. Carta Tabacco 01, Segnavia CAI 226a-227-228a, Dislivello 880, Lunghezza km 12, Tempo indicativo 5h (escluse soste), Altitudine min 980, Altitudine max 1728.

talm-ludaria_mappa

PALA FONTANA da PIANCAVALLO

Questo slideshow richiede JavaScript.

La PALA FONTANA si trova nelle Prealpi Pordenonesi e costituisce una vera è propria terrazza panoramica sulla pianura friulana, pordenonese e veneta. Partendo da Piancavallo dal punto in cui inizia la passeggiata delle malghe si sale per Casera Caseratte seguendo il sentiero Cai 985 fino all’innesto con il 988 che porta a Forcella Giais. Da lì in cresta fino alla cima. Per la discesa stesso percorso oppure si prosegue fino alla cima del Monte Ciastelat tramite il sentiero Cai 915 e poi rientro a Piancavallo. Escursione molto panoramica consigliata d’inverno ma appagante anche in primavera/estate (foto di Genny Masotti e Sergio Tosoni).
Carta Tabacco 012, Segnavia Cai 409/408a, Dislivello 350 circa, Lunghezza 13 km circa, altitudine min 1300, altitudine max 1637.

mappa palafontana

CASERA BORDAGLIA DI SOTTO da PIERABECH

Escursione sulla neve nella zona di Forni Avoltri. Punto di partenza è la località di Pierabech. Dal parcheggio si prende il sentiero CAI 141 e si scende per attraversare su comodo ponte in legno il rio Fleons e si sale a fianco della forra del rio Bordaglia fino a ricongiungersi con la pista forestale che sale a casera Ombladet (sentiero CAI 141). Al bivio a quota 1430m si prosegue a sinistra sulla pista forestale CAI 142 che conduce alla casera Bordaglia di sotto e alla limitrofa chiesetta. Nel link sotto si può vedere la stessa escursione fatta in un giorno di sole.
Carta Tabacco 01, Segnavia CAI 141 e 142, Difficoltà EAI, Dislivello 550, Tempo indicativo (escluse soste) 3h15m, altitudine min 1039, altitudine max 1565.

Vedi anche: Casera Bordaglia di Sotto da Pierabech (2013)

bordagliasotto_mappa

 

MINIERE del MONTE AVANZA da PIERABECH

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le MINIERE del MONTE AVANZA si trovano sul versante meridionale del massiccio e sono raggiungibili dalla strada che porta da Cima Sappada al Rifugio Sorgenti del Piave o da Pierabech (Forni Avoltri). Per questa escursione abbiamo scelto di partire da Pierabech, salendo lungo la pista forestale che porta al Passo Avanza ma svoltando a destra al bivio di quota 1358 metri, fino a raggiungere prima il Ricovero Casera Avanza di Là di Sopra e poi l’ingresso della miniera a quota 1783. Escursione molto semplice e non troppo faticosa da effettuarsi durante l’inverno con le ciaspole.
(foto di Genny Masotti e Sergio Tosoni).
Carta Tabacco 01, Segnavia Cai Pista Forestale, Dislivello 700 circa, Lunghezza 11 km circa, altitudine min 1060, altitudine max 1783.

miniere avanza_mappa

Vedi anche: Casera Avanza di là di sopra da Pierabech

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: