MONTE TOC dalla DIGA del VAJONT

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il MONTE TOC si trova al confine fra il Veneto e il Friuli. Il 9 ottobre 1963 una parte della montagna franò nel bacino artificiale creato dalla diga del Vajont causando la morte di oltre 2.000 persone. Escursione semplice ma molto faticosa, panorama impagabile in vetta. Si parte proprio dalla nuova strada costruita sulla frana nei pressi della diga. Carta Tabacco 021, Segnavia Cai 907, Dislivello 1100, Lunghezza km 10, Altitudine min 800, Altitudine max 1921.

toc_mappa

Museo all’aperto del Monte SAN MICHELE

Il Monte SAN MICHELE ha una elevazione pari a 275 metri s.l.m. ed è un rilievo carsico situato a cavallo tra i comuni di Sagrado e Savogna d’Isonzo nella provincia di Gorizia. La sua fama è legata al fatto che esso fu teatro di numerose battaglie durante la Prima Guerra Mondiale. Sui versanti del monte si estende un museo all’aperto, disseminato di trincee, camminamenti, caverne e gallerie nonché di molti monumenti. Carta Tabacco 054, Segnavia locali, Dislivello 150, Lunghezza km 8, Tempo indicativo: 3h (escluse soste), Altitudine min 140, Altitudine max 275.

san michele

CAMPANILE di VAL MONTANAIA

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fantastica escursione in uno dei luoghi più famosi della montagna friulana, il CAMPANILE di VAL MONTANAIA. Partenza dal Pian Meluzzo, in val cimoliana. Carta Tabacco 021, Segnavia Cai 349/353, Dislivello 900, Lunghezza km 10, Altitudine min 1163, Altitudine max 2060.

Altre escursioni in zona: Anello di Brica da Pian Meluzzo

montanaia_mappa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: