MONTE AVANZA dalla VAL SESIS

Il MONTE AVANZA fa parte della Catena Carnica ed è una cima di facile accesso interessante dal punto di vista storico per i resti della Prima Guerra Mondiale. Il punto dei partenza dell’escursione è il parcheggio in Val di Sesis a quota 1760.
Carta Tabacco 01, Segnavia Cai 173, Dislivello 900,
Lunghezza 9,8, altitudine min 1760, altitudine max 2489

MONTE CROSTIS da COLLINA

Il monte Crostis (Crostis in friulano, Crostas nella variante locale di Tualis, Crostes nella variante di Ravascletto), si trova nelle Alpi Carniche. E’ meta di molti escursionisti in quanto dalla sua cima si gode di un panorama su tutte le Alpi Carniche e fino alle Giulie e alle Dolomiti.Punto di partenza dell’escursione la Baita Edelweiss che si trova poco dopo l’abitato di Collina (raggiungibile da Forni Avoltri).
Carta Tabacco 01, Segnavia Cai 150/174, Dislivello 1000,
Lunghezza 13,2km, Altitudine min 1224, Altitudine max 2250

PONZA GRANDE dai LAGHI DI FUSINE

La PONZA GRANDE si trova nelle Alpi Giulie e fa da confine tra Italia e Slovenia. E’ la vetta più elevata che conclude a nord il lato orientale della complessa catena alpina del Mangart, che si apre a ventaglio attorno ai laghi di Fusine.L’escursione, molto difficile e che prevede anche una ferrata, è da considerarsi solo per escursionisti esperti, non solo per il dislivello e la lunghezza, ma anche per la presenza di qualche tratto non banale prima della ferrata, e soprattutto per il sentiero sul versante sloveno che dalla cima scende a Forcella Ponza (ripidissimo e su terreno scivoloso). Carta Tabacco: 019, Segnavia Cai: 512, Dislivello: 1340. Altitudine min: 929, Altitudine max: 2274.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: